(That is the) exit poll

pubblicato da Giulia domenica, Giugno 13, 2004 22:23
Aggiunto alla categoria Sono fatti miei
Commenti disabilitati su (That is the) exit poll

Vabb, hanno appena iniziato, per dai primi risultati pare che le Europee si stiano rivelando una tuonata notevole per Forza Italia.

E mentre seguo gli exit poll, mi ritrovo a guardare la cartina dell’Europa e a meravigliarmi di quanto diventata grande l’Unione da quando io preparavo Organizzazioni Internazionali (anche quell’anno c’erano gli Europei).

Guardo la cartina e penso oooh che bello, Cipro, non sapevo che fosse entrata nel’Unione… Estonia, Lettonia e Lituania, anche quelle… e in mezzo a tutto c’ sempre la macchia bianca della Svizzera. Orca, per, che paese quello fra la Lituania e la Polonia? Non me lo ricordo. E cazzo, ma veramente la Norvegia ancora non nell’Unione Europea? E perch? E soprattutto, come faccio a non saperlo? Ma quanto sono rintronata? Sar che per me i paesi nordici sono l’incarnazione dello spirito europeo. Tutta quella efficienza.

Guardo la cartina e penso che ancora non finita, e forse dovrei andare a dormire e lasciare che la notte sbrogli il destino politico dei paesi colorati d’azzurro, per poi svegliarmi domani mattina e leggermi le dichiarazioni di vincenti e perdenti, tutte ugualmente trionfanti, e pensare che manca ancora un anno per levarcelo seriamente dai piedi.

Commenti e ping chiusi.