Nun me fate incazz

pubblicato da Giulia martedì, Giugno 8, 2004 22:24
Aggiunto alla categoria Dementialia
Commenti disabilitati su Nun me fate incazz

Epporcamiseria, la seconda volta che mi piglia la Sindrome della Secchiona ascoltando Gianluca & soci, per vorrei precisare che Son of a Preacher Man la cantava Dusty Springfield, e non Aretha Franklin.

C’ho le prove.

Eccheccaz.

Update: ovviamente si parlava di Pulp Fiction. Uomini di poca fede, ecco la tracklist della colonna sonora.

Commenti e ping chiusi.