Cose da tenere a portata di mano in caso di attacco alieno

pubblicato da Giulia sabato, maggio 12, 2007 19:00
Aggiunto alla categoria Dementialia

Trenta, che tu sia maledetto. Non solo odio le catene, ma non riesco mai a resistere quando me ne passano una. No, beh, OK, in realtà resisto benissimo, al punto che raramente qualcuno me le passa. Ma quando c’è in ballo un’occasione così ghiotta di esibire la mia colossale insipienza, dimmi tu, come faccio a resistere?
Allora, c’è l’alieno petomane che mi domanda che cosa sia il rock. Mentre gli allungo discretamente due pasticchette di carbone vegetale spacciandole per caramelle, gli dico che una cosa è giocare al piccolo filologo, e un’altra sputare fuori di botto e senza un ordine preciso venticinque canzoni singoli che per me sono il rock. Che è quello che farò, mentre lui ciuccia le sue pasticchette e non si accorge che la lingua, da viola, gli è diventata nera.

1. Pixies, Debaser
2. Manic Street Preachers, Motorcycle Emptiness
3. Yeah Yeah Yeahs, Bang
5. Happy Mondays, Kinky Afro
6. The Stone Roses, She Bangs the Drums
7. The White Stripes, Fell in Love With a Girl
8. Iggy and the Stooges, I Wanna Be Your Dog
9. Guns’n’Roses, Welcome to the Jungle
10. Violent Femmes, Blister in the Sun
11. Sonic Youth, 100%
12. Pavement, Stereo
13. Pearl Jam, State of Love and Trust
14. Ash, Kung-Fu
15. The Jon Spencer Blues Explosion, Wail
16. Boss Hog, Whiteout
17. The Afghan Whigs, Honky’s Ladder
18. Patti Smith, Dancing Barefoot
19. The Clash, The Magnificent Seven
20. The Jam, Going Underground
21. Liars, There’s Always Room on the Broom
22. Nirvana, Heart-Shaped Box
23. The Strokes, Hard to Explain
24. The Dandy Warhols, Every Day Should Be a Holiday
25. Cake, Love You Madly

“Questa lista fa cagare. Adesso ti anniento con uno dei miei peti al plutonio.”
“Provaci.”
“…”
“…”
“!!!”
“Haaa haaa haaa.”

(Passo la palla a Emiliano, Disorder, Livefast, Giorgia, Valido, Antonio, Melissa, Mondo Oltro, Fabio.)

Commenti e ping chiusi.

Un commento to “Cose da tenere a portata di mano in caso di attacco alieno”

  1. Cloridrato di Sviluppina » Blog Archive » Teaching the alien. says:

    maggio 13th, 2007 at 9:50

    […] Ma gli spiegherei anche che non ho mai creduto nei 45 giri. […]