Archive for the ‘Target du jour’ Category

Nonno, raccontami una storia

giovedì, ottobre 28, 2010 14:16 4 commenti

Da questa mattina, i narratori italiani sono ufficialmente obsoleti. Non importa se la faccenda sia vera o no: abbiamo finito. Niente che possiamo produrre sarà mai all’altezza di questa saga epocale, lunga più di trent’anni, fatta di ascese vertiginose, donne, soldi, ancora donne, sempre più soldi, politica, potere assoluto, dominio di ogni aspetto della vita […]

This was posted under category: Target du jour

Come si costruisce il consenso

sabato, ottobre 23, 2010 18:19 Commenti disabilitati su Come si costruisce il consenso

Il consenso, per un politico o un governo, si costruisce in due modi: prendendo decisioni popolari (a prescindere dal danno che provocano sul medio e lungo periodo), oppure, quando le decisioni sono impopolari, cattive o impopolari perché cattive, reprimendo il dissenso. Il risultato finale è lo stesso: un paese che grida festante al miracolo e […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato

Ma di’ soltanto una cassoeula e io sarò salvato

domenica, ottobre 3, 2010 14:08 8 commenti

Non è la lingua, non è la cultura, non sono le tradizioni e tantomeno la storia: se c’è una cosa in comune fra i popoli della cosiddetta Padania, in particolare delle sue zone più brumose, è la fede nel potere taumaturgico del porco. Nessun altro paese al mondo ha una tale varietà di salumi e […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato

Chi fa la rivoluzione

domenica, agosto 29, 2010 10:42 31 commenti

La verità è che nessuno me l’ha chiesto, e quindi potrei serenamente lavarmene le mani. Non sono percepita come autrice politica, le mie opinioni o posizioni in materia sono più o meno note solo a chi mi legge qui, e non guadagno abbastanza da essere vista come la “puttana del nemico”, che poi è un […]

This was posted under category: Target du jour, Una che scrive

Ofelé fa’ el to mesté

sabato, agosto 7, 2010 11:42 15 commenti

Ieri sera sono stata a vedere Toy Story 3, massacrandomi la faccia con gli odiosi occhialetti 3D. Leviamo subito di torno una questione: questo film non vale i nove euro della tridimensionalità. Non perché non sia un bel film, o un film spassoso, ma perché il 3D è del tutto inutile per raccontare questa storia […]

This was posted under category: Target du jour Tags: , , , , ,

Le cose piccole che uno fa

mercoledì, giugno 30, 2010 12:41 2 commenti

Contro il ddl sulle intercettazioni non so se ci sia molto altro da fare che protestare. La stessa maggioranza di governo non è compatta sul provvedimento, e tuttavia il Presidente del Consiglio procede a passo spedito per fare sì che l’intercettazione delle sue salaci frequentazioni e delle pressioni che esercita sul servizio pubblico non possano […]

This was posted under category: Spot, Target du jour Tags: , ,

Fiat dux

mercoledì, giugno 23, 2010 13:31 17 commenti

Non so a che punto della storia Pierluigi Bersani si sia convinto che le grosse società siano enti filantropici pronti a impegnarsi per garantire al lavoratore le migliori condizioni possibili. Perché è ovvio che le condizioni poste dalla Fiat per riaprire le trattative su Pomigliano sono un raffinato divertissement sadico, in cui ai lavoratori viene […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato Tags: , , , ,

Luoghi in cui il Presidente del Consiglio dovrebbe andare a parlare della legge sulle intercettazioni

martedì, giugno 22, 2010 14:22 3 commenti

Dice Silvio Berlusconi, e cito: So per certo che la stragrande maggioranza degli italiani è d’accordo con me sull’assoluta necessità della legge sulle intercettazioni, tant’è vero che quando ne parlo in pubblico raccolgo solo applausi di consenso e di incoraggiamento per andare avanti fino all’approvazione definitiva, che ormai è in dirittura d’arrivo. Senza voler mettere […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato Tags: , , , , ,

Fiscal drag queen

mercoledì, giugno 2, 2010 14:34 9 commenti

Vi dico come la vedo io, poi potete tirarmi i pomodori. Non devo stare a ribadire quanto mi faccia ribrezzo la mancanza di etica esibita da Silvio Berlusconi, ma nel caso ecco, mi fa ribrezzo. Nel caso specifico dell’evasione, la frase ripresa da tutte le agenzie per sbugiardarlo riguardo al sostegno all’evasione fiscale mi sembra […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato Tags: , , , , , ,

Essedice, l’autobiografia in scena

lunedì, aprile 26, 2010 11:48 Commenti disabilitati su Essedice, l’autobiografia in scena

Essedice parla di morte e fa molto ridere. Si ride davvero, di cuore, un po’ per i tempi comici e le improvvisazioni fuori copione degli attori, un po’ per il classico meccanismo per cui la rottura della tensione scatena la risata. Ieri sera, tornando da un 25 aprile di sole, vino rosso, gelato, focacciotto, partita […]

This was posted under category: La Giulia consiglia, Target du jour Tags: , , , , ,