Gente da evitare (se non stessero sempre fra i piedi)

pubblicato da Giulia venerdì, Dicembre 17, 2004 10:48
Aggiunto alla categoria Triste mondo malato
Commenti disabilitati su Gente da evitare (se non stessero sempre fra i piedi)

Lo sapevate che, nonostante Stonewall e decenni dopo che l’OMS ha tolto l’omosessualit dalla lista delle malattie, essere gay, felici e perfettamente inseriti nella societ non giusto e nemmeno bello?
Non lo sapevo neanche io, ma l’ho scoperto oggi qui, ed ora sono illuminata.

Si tratta, dopotutto, della stessa gente che, tramite il suo corso di “educazione sessuale”, ci fornisce preziose indicazioni come:

La contraccezione per sua natura come del resto il termine stesso esprime contro qualcosa. Ciascun metodo infatti contro una delle sei fasi del processo procreativo umano, che un processo naturale.

Come si gi detto a proposito dellaborto, ogni azione contro un normale processo naturale rappresenta sempre in qualche misura una violenza alla fisiologia e quindi allequilibrio dellorganismo sano, di per s perfetto. Introduce pertanto un disordine, di lieve o di grande entit, che non pu mai rimanere senza conseguenze, vuoi psichiche o fisiche o entrambe.

Perch dire che la contraccezione peccato e fa piangere Ges, quando si sa benissimo che il terrorismo psicologico funziona molto meglio?
L’importante non supportare mai le proprie tesi con dati statistici, fatti o studi, per evitare smentite, ed appoggiarsi sempre al “si sa” e “si dice”.

Ma quale gente da evitare. Cosa sarebbe la nostra vita, senza di loro?
Da chi potremmo attingere saggezza?

Commenti e ping chiusi.