Posts Tagged ‘scuola’

Quello che serve è la memoria

sabato, giugno 25, 2011 12:59 Commenti disabilitati su Quello che serve è la memoria

La protesta degli studenti di Villa Greppi si è risolta in una semi-vittoria che sa di sconfitta. A forza di dai, l’anno prossimo nell’istituto ci saranno la quarta e la quinta ginnasio e la seconda liceo, articolate in modo da condividere alcuni corsi con il Linguistico, ma niente prima liceo. I ragazzi della quinta ginnasio […]

This was posted under category: Triste mondo malato Tags: , , , , ,

Che cosa vogliono gli studenti in rivolta? /3

venerdì, dicembre 10, 2010 21:27 17 commenti

Tutte le scuole di Roma sono occupate, mi dicono due ragazzine del liceo nello spogliatoio della palestra. Si preoccupano della scarsa consapevolezza di molti compagni, che occupano per occupare e per non fare lezione, ma non sanno il vero motivo della protesta. A me pare fisiologico, dico. Se tutti gli studenti fossero politicizzati e consapevoli, […]

This was posted under category: Viva la gente Tags: , , , , , , ,

Diritto allo studio

domenica, novembre 16, 2008 16:52 11 commenti

O ragazzina che vai a scuola col tram, la mattina presto, con il tuo giubbotto corto dal colletto di pelo, i capelli piastrati, i jeans che ti strizzano i fianchi e l’immancabile fetta di culo che sporge, anche a novembre. O ragazzina che biascichi la gomma e ti lamenti ad alta voce che non sai […]

This was posted under category: Target du jour Tags: , , , , ,

Lider minimi

lunedì, ottobre 27, 2008 17:27 14 commenti

“Secondo me la protesta ci sta tutta, ma l’occupazione è una cazzata. Normalmente, le proteste si fanno contro i professori. E’ la prima volta che i professori sono con noi nella protesta, per cui è assurdo giocarsi la loro collaborazione.” (Carpita sul tram n. 2 stamattina verso mezzogiorno e mezzo, praticamente con queste parole esatte, […]

This was posted under category: Bric à brac, Viva la gente Tags: , , , ,

Figli e nipoti

venerdì, ottobre 24, 2008 15:01 20 commenti

Voi avete dei figli? Io no. Ho un nipote. E ieri pensavo che, se la legge 133 dovesse passare, mio nipote non andrà all’università, a meno che mia sorella e mio cognato non si mettano a risparmiare soldi ora. Adesso. E per i prossimi diciotto anni. Con un mutuo sul coppino, un figlio piccolo e […]

This was posted under category: Target du jour Tags: , , ,

Controindicazioni a un nuovo ’68

giovedì, ottobre 23, 2008 11:00 10 commenti

Personalmente sono tutta a favore di una rivolta organizzata degli studenti italiani. Anche se ogni tanto ci rido sopra, non significa che non li sostenga nel merito della questione. La riforma Gelmini (non la Gelmini direttamente, che ha la stessa autonomia e originalità di pensiero di un pupo siciliano) sta facendo a pezzi l’ultimo baluardo […]

This was posted under category: Target du jour, Triste mondo malato Tags: , , ,

Capro espiatorio du jour

domenica, agosto 24, 2008 12:56 5 commenti

Dopo gli islamici, i rom, i rumeni e i fannulloni, un nuovo capro espiatorio per voi: gli insegnanti del Sud. Il ministro Gelmini, sempre in prima linea, ha deciso che rendono poco e bisogna riqualificarli perché abbassano il livello dell’istruzione nazionale. Sono gli stessi, per inciso, che Bossi non vuole nelle scuole del nord perché […]

This was posted under category: Target du jour Tags: , ,