Posts Tagged ‘libri’

Comunismo pidiellino, esercitazioni pratiche /2

mercoledì, gennaio 19, 2011 12:08 10 commenti

Questa storia degli autori censurati per reato d’opinione è peggio di Space Invaders, finisci una tornata e ne arriva un’altra più grossa, ad infinitum. Così, se da un lato Raffaele Speranzon si trova costretto a fare marcia indietro negando l’evidenza (“Nessuna censura”), dall’altro cala Elena Donazzan, assessore all’Istruzione della Regione Veneto, che scrive ai Presidi […]

This was posted under category: Triste mondo malato Tags: , , , , , , , , ,

Comunismo pidiellino, esercitazioni pratiche

lunedì, gennaio 17, 2011 13:00 2 commenti

L’idea di un assessore alla Cultura che incoraggi un boicottaggio dei libri dovrebbe essere roba da teatro dell’assurdo. Invece è successo, o quantomeno, le parole sono state pronunciate. La questione risale al 2004, quando per la prima volta dopo molto tempo si parlò di Cesare Battisti e della possibilità che venisse estradato in Italia per […]

This was posted under category: Triste mondo malato Tags: , , , , , , , , , , ,

E sono sempre come il Bianconiglio

mercoledì, novembre 10, 2010 13:11 2 commenti

Veloce veloce, perché stamattina ho pochissimo tempo e anche a dire “Ho pochissimo tempo” perdo altro tempo e quindi se non avessi specificato che avevo poco tempo avrei perso meno tempo e oh, basta. L’intervista che mi ha fatto Cristiano Sanna Martini su Tiscali.it.

This was posted under category: Una che scrive Tags: , ,

“il mondo prima che arrivassi tu”: cose che l’ufficio stampa non vi dirà

martedì, settembre 21, 2010 17:26 3 commenti

Non scrivevo un romanzo intero dal 2001. Non che non ci abbia provato, capiamoci: dal 2001 in qua ne avrò iniziati almeno quattro, forse sei, tutti rigorosamente abortiti, alcuni anche a svariate decine di pagine dall’inizio (uno in particolare a pagina 88, Angela Curcio se lo ricorda perché gliene avevo parlato: pagina 88 è molto […]

This was posted under category: Una che scrive Tags: , , ,

Take a picture, it’ll last longer

lunedì, giugno 14, 2010 22:00 7 commenti

Vorrei avere in testa una fotocamera. Una tipo quella dell’iPhone o del BlackBerry, quelle robe senza pretese, point-and-shoot, e quello che esce esce. Vorrei poterla azionare solo quando va a me, per fotografare le cose che poi voglio ricordare esattamente, e non usarla per le cose brutte, oppure buttare via l’immagine in caso mi scappasse […]

This was posted under category: Sono fatti miei, Spot, Una che scrive Tags: , , , , , ,

Torno subito (part IV, V, VI, whatever)

mercoledì, gennaio 13, 2010 21:50 7 commenti

Scrivere un libro può essere due cose, almeno per me. Una è la fatica. Certi libri ti escono lentamente, strappati fuori dalle dita giorno dopo giorno con fatica, pesando le sillabe, spostando gli avverbi, pensando e ripensando. Sono gravidanze lunghe, che ti lasciano stremata e sollevata, e quando finalmente consegni le bozze ti vorresti solo […]

This was posted under category: Sono fatti miei, Una che scrive Tags: , ,

Una settimana

martedì, settembre 8, 2009 13:26 5 commenti

Martedì prossimo, a una settimana da oggi, esce Nudo d’uomo con calzino. Emozionata? Un bel po’. Il primo giro di interviste, quello con i periodici per signora, è già concluso; a meno che non si faccia sotto qualcun altro, almeno fino all’uscita posso mangiarmi nervosamente le unghie senza che alcun dovere promozionale venga a disturbare […]

This was posted under category: Sono fatti miei, Una che scrive Tags: , ,

Accabadora

martedì, maggio 26, 2009 10:27 10 commenti

Di solito non parlo di libri, neanche di quelli degli amici (devo ancora comprarmi quello di Violetta, anche solo per fare il simpatizzante e scroccarle un cappuccio: ma lo farò, perché da lei mi aspetto grandi cose). Però oggi esce un libro la cui gestazione ho seguito fino dal giorno in cui ho conosciuto l’autrice, […]

This was posted under category: La Giulia consiglia Tags: , , , ,