Archive for the ‘Messaggi in codice’ Category

E poi canta “I Wanna Be Loved by You”

mercoledì, dicembre 2, 2009 19:01 Commenti disabilitati su E poi canta “I Wanna Be Loved by You”

Non è che sia stata proprio una giornata eccezionale. E terminarla con una dose da cavallo di antidolorifico, per tenere a bada mal di gola e mal di denti post-intervento del dentista, non l’ha affatto migliorata. Credo di avere anche un pochino di febbre, ma non saprei dirlo con certezza perché qui il termometro non […]

This was posted under category: Messaggi in codice, Sono fatti miei Tags: , , ,

Dall’1 al 20

sabato, febbraio 23, 2008 11:55 Commenti disabilitati su Dall’1 al 20

Sai cosa pensavo, ieri? Pensavo che ormai sono quasi quattro anni che non ti vedo e praticamente non ti sento, se si fa eccezione per quell’unico sms che ci siamo scambiate nel pomeriggio in cui ho incontrato, per pochi secondi, Greg Dulli che mi ha anche fatto la faccia un po’ marpiona. Greg Dulli era […]

This was posted under category: Messaggi in codice, Sono fatti miei

E ti chiamavo come il dio del sole

mercoledì, gennaio 4, 2006 12:55 30 commenti

Non è mica poco che voglio scrivere questo post: che non è un post bello o interessante per molti, non fa minimamente ridere, non nasce da un incipit pensato in metropolitana, e non attirerà una caterva di commenti incazzati dai fondamentalisti dell’embrione. Comunque. Sono abituata a trovare e a perdere le persone. Succede di continuo, […]

This was posted under category: Messaggi in codice, Sono fatti miei

Dicono che (la tristesse durera)

mercoledì, agosto 24, 2005 18:46 20 commenti

Dicono che… la libera informazione senza padroni né padrini non sembra avere bisogno di nomi. O forse è più comodo nascondersi dietro l’anonimato, quando non si sa come riempire un sito se non con confusi vaneggiamenti e sciocche “deduzioni” da portinaia. Dicono che… se si gestisce un sito che dovrebbe essere al di sopra di […]

This was posted under category: Messaggi in codice, Target du jour

Touching from a distance

mercoledì, luglio 27, 2005 14:44 3 commenti

Non mando un sms. Non mando un’e-mail. A telefonarti mi sentirei scema e superflua. Non siamo così vicine, ma nemmeno così lontane, e io so di essere inutile, qui e adesso, per te e per quello che ti è appena successo. Ma un pensiero, il mio pensiero, per quanto poco importante, volevo mandartelo lo stesso. […]

This was posted under category: Messaggi in codice

Altro che Reason

sabato, marzo 26, 2005 13:03 Commenti disabilitati su Altro che Reason

(Sì, mi rendo conto che la capiranno in quattro, tutti residenti nella provincia di Udine.) Copyleft L’originale era il VST Beatmaker 2.1, che potete vedere qui , grazie a Irko.

This was posted under category: Messaggi in codice

E visto che si parla di affetto

domenica, gennaio 16, 2005 19:19 1 commento

Abbandonare involontariamente una persona, tornare per chiedere scusa, e trovare la meraviglia di quella persona raddoppiata, triplicata, quadruplicata. Che sia un buon anno, piccola: sei un essere umano senza uguali al mondo.

This was posted under category: Messaggi in codice

Mi mancano le parole

mercoledì, novembre 17, 2004 21:36 Commenti disabilitati su Mi mancano le parole

Non che non possa vivere senza, ovvio, come del resto la maggior parte di noi. E insomma, lo so che se voglio sapere come stai ti posso scrivere, o darti appuntamento da qualche parte la prossima volta che vengo a Roma. Ti posso mandare un sms o telefonarti, che ne so. Ma se mi […]

This was posted under category: Messaggi in codice

Sleep tight

mercoledì, novembre 3, 2004 18:01 Commenti disabilitati su Sleep tight

Ti va se ti canto una ninna-nanna? Magari quella del cavallino che mi cantava sempre mia madre quando ero piccola. Che era di Renato Rascel, o comunque la cantava lui, e il groppo in gola quando alle medie me l’hanno fatta imparare a suonare con il flauto. Oppure una delle canzoncine di Coco e Rosie. […]

This was posted under category: Messaggi in codice

Estate

giovedì, giugno 3, 2004 21:24 Commenti disabilitati su Estate

Non sempre il caldo precede il suicidio del palinsesto. Quest’anno caldo ne fa ancora pochino, ma a parte Taken, il palinsesto si sta gi lentamente disintegrando. Di Taken non sto capendo niente, se non che met Twin Peaks, met X-Files negli anni ’40. Sono tanto stanca. Forse perch cambia la stagione. O forse […]

This was posted under category: Messaggi in codice