Annivrsaire

pubblicato da Giulia martedì, giugno 8, 2004 14:16
Aggiunto alla categoria Compleanno random
Commenti disabilitati su Annivrsaire

Il giorno del proprio compleanno ogni blog riceve un bonus di autoreferenzialit da utilizzare illimitatamente nel corso delle 24 ore. Il primo compleanno di Sai tenere un segreto? ricorreva ieri, quando la qui presente si trovava in giustificatissimo sabbatico da computer. Per cui il bonus me lo gioco oggi.

Potrei dire “ma gi un anno?”, per in realt sembra molto di pi. I tempi cibernetici sono concentrati, e un anno di un blog equivale ai primi quaranta di Marina Ripa di Meana, ma senza il film con Carol Alt.

Dodici mesi, durante i quali il presente blog ha bene o male sviluppato una personalit, random e lunatica come la proprietaria, i cui tratti salienti sono identificabili in alcune tipologie di post ricorrenti. Che andiamo ad elencare per la gioia di grandi e piccini.

Tipologia #1: “ un mondo di merda”
La Giulia si imbatte in una notizia che le ispira pensieri pessimisti e catastrofici sul destino dell’umanit.
Seguono commenti che la invitano a scopare di pi e la avvisano che ha il mestruo.
Vedi alla categoria “Triste mondo malato”.

Tipologia #2: “I cazzi miei”
La Giulia racconta i cazzi suoi, pi specificamente quello che fa con gli amici. Il resto del mondo accoglie il post con un “Ecchissenefrega”. I commenti sono solo quelli degli amici.
Variante: la Giulia racconta i cazzi suoi universalizzandoli ad uso e consumo dei lettori.
Seguono commenti, fra i quali spiccano quelli che la invitano a scopare di pi.
Vedi alla categoria “Sono fatti miei”.

Tipologia #3: “Gente di cui farei a meno, ma forse anche no”
La Giulia fa dell’ironia su macrocategorie umane che lei trova esilaranti, rigorosamente senza fare nomi o URL, in osservanza agli articoli 40 e 41 della Carta delle Nazioni Unite. Ai primi commenti divertiti seguono duecento commenti di gente che, siccome lei non ha capito niente, si riconosciuta nella descrizione. Il che potrebbe provarne la sostanziale aderenza al vero. Siamo tutti indebitati con Joseph Heller.
Vedi alla categoria “Target du jour”.

Tipologia #4: “Capisc’amm”
La Giulia usa il blog per comunicare qualcosa a qualcuno che la legge di sicuro. Le persone che conosce si dividono istantaneamente fra quelli che pensano di essere i destinatari del post e quelli che pensano di sapere a chi destinato il post. Il destinatario originale, ovviamente, in vacanza.
Vedi alla categoria “Messaggi in codice”.

Tipologia #5: “A me mi piace”
La Giulia fa le marchette, per filantrope perch non ci guadagna niente.
Vedi alle categorie “Spot” e “La Giulia consiglia”.

Tipologia #6: “Miracolo!”
La Giulia si ricorda un compleanno e fa gli auguri al festeggiante.
Vedi alla categoria “Compleanno random”.

E adesso fatemi gli auguri, bastardi.

Commenti e ping chiusi.