Campioni del mondooooo! Campioni del mondoooo!

pubblicato da Giulia sabato, luglio 8, 2006 14:30
Aggiunto alla categoria La gente vuole il go'

Il rigore di Grosso non l’ho mica visto. A quel punto iperventilavo, tremavo come un parkinsoniano e piagnucolavo mezza nascosta dietro al socio.
Non è colpa mia, non reggo bene l’ansia. Soprattutto l’ansia combinata di un centinaio di persone, in attesa di capire se il Mondiale è vinto o se si tira la monetina, perché altro non resta da fare.
Poi ho sentito l’urlo, e allora sono scattata in piedi anche io, e ho lasciato uscire il mio barbarico yawp, una roba da film horror che mi ha temporaneamente assordata e carteggiato le corde vocali in maniera credo semipermanente.

Io i rigori li odio.

Ché se Toni non fosse stato fuorigioco di quel mezzo metro scarso, forse non li avremmo mai avuti. Forse nemmeno i supplementari.

Poi c’è la faccenda degli sms da Novi Sad di quello che i fischi dei tedeschi ce li meritavamo perché Materazzi è vergognoso, e lui non esulta: OK, domani – domani - vedo, come tutta l’Italia, di scoprire che cazzo ha detto Materazzi a Zidane per farlo sbalinare in quel modo. Non deve essere stata una cosa lunga, niente sopra le cinque sillabe, perché fra labiale e testata passa veramente un attimo. Ma le scuse di Buffon a Zidane parlano chiaro.
Zidane non doveva farsi espellere per lui. Doveva finire di giocare la partita e poi andare a piazzargli tutte e quattro le nocche delle dita in un occhio, se lo riteneva necessario. Dopo.
Ma quello che conta è adesso: adesso Zidane incorna Materazzi come un alce in amore, adesso l’arbitro tira fuori il cartellino rosso, adesso Zidane se ne va negli spogliatoi piangendo, adesso la Francia gioca in dieci (e forse solo per questo non piazza il pero definitivo), adesso si va ai rigori, adesso Trezeguet toppa il suo turno, adesso Grosso mette dentro l’ultima palla, adesso lo stadio esplode.

Le valutazioni di carattere etico e sportivo le faccio domani, giuro.

E poi.
Non siete felici? Niente più replay scaramantici dell’urlo di Tardelli.

Commenti e ping chiusi.

41 commenti to “Campioni del mondooooo! Campioni del mondoooo!”

  1. planetzero says:

    luglio 10th, 2006 at 9:14

    Secondo coming out.
    Alle 5.30 di questa mattina sono scoppiata a piangere di fronte al replay del rigore di Grosso.

    Da DOMANI si torna alla civiltà, giuro. Per oggi vanno benissimo il sentimento di gioia nazionalpopolare;-)

  2. fmf says:

    luglio 10th, 2006 at 9:25

    i fischi dei tedeschi ce li meritavamo perché Materazzi è vergognoso

    Questa e’ una sciocchezza del tipo di Novi Sad.

  3. Giulia says:

    luglio 10th, 2006 at 9:36

    fmf: sarebbe il mio migliore amico, lo perdono solo perché un po’ ha ragione (ha sempre ragione) e un po’ perché quando non si tratta di calcio è una persona marvellosa, giuro :)

  4. fmf says:

    luglio 10th, 2006 at 9:42

    Uff, ho rischiato, mai parlar male del migliore amico di una donna! :)
    (Pero’ non farlo parlare di calcio, davvero.)

  5. Giulia says:

    luglio 10th, 2006 at 9:52

    Di calcio ci capisce molto più di me, anzi, è un esperto autentico. E’ che essere nato un po’ a cavallo fra tre nazionalità gli fa dono di una lucida distanza che a volte ingombra. Voglio dire, va bene la sportività, ma alla fine la testata mica l’ha data, Materazzi.

    (Che poi Materazzi sia un elemento discutibile è un’altra storia ancora. Sotto casa mia è pieno di scritte “Duce” e “Materazzi uno di noi”.)

  6. cical0ne says:

    luglio 10th, 2006 at 10:38

    Ieri mi sono commosso quando Zidane a dato quella capocciata a Materazzi!
    Zizou ora che si ritira rimarra’ un genio incompreso per tutti tranne che per me.
    Quando la gente ti stressa a tal punto da farti girare “i cojones”, a tal punto da farti venire un ictus o un neourisma, quando senti il sangue che pompa nella testa da non farcela piu’, DEVI DISOBBEDIRE!

    Disobbedire per non morire !!! ;o)

    ciao ciao Iena!!! ^_o

  7. fmf says:

    luglio 10th, 2006 at 10:43

    Materazzi discutibile?
    Uh, non dirlo a me, tifo inter, c’ho gia’ le mie disgrazie e talvolta il mio bel daffare a tentare di difendere ‘sto indifendibile senza vergognarmi troppo di me…

  8. invisible touch says:

    luglio 10th, 2006 at 11:44

    Credo che la violenza, in qualunque forma si manifesti, sia da censurare…..

  9. fabio says:

    luglio 10th, 2006 at 12:33

    Update: pare che il nostro simpatico personaggio abbia dato a Zidane del “terrorista”. Schema peraltro provato in allenamento…

  10. stone says:

    luglio 10th, 2006 at 12:58

    Materazzi avrebbe detto a Zidane “terrorista”.

  11. chiara says:

    luglio 10th, 2006 at 1:03

    Materazzi e Zidane si parlano un po’ prima della testata. Sarebbe interessante conoscere tutta la conversazione. Non c’e’ nessuno che puo’ leggere il labiale? Su, dai, qualcuno che adesso non e’ al lavoro… (comunque non si reagisce cosi’, poco importa la provocazione)

  12. cleo says:

    luglio 10th, 2006 at 1:25

    Grandiiiii! chi se ne frega di cosa ha detto Materassi a Zidane??? Il francese andava punito come lo fu Totti dopo lo sputto a Polsen(che di sicuro no gli aveva detto niente di bello..)Zidane ha scelto di finire la sua carriera in questo modo vergognoso e non è nemmeno andato a ritirare la medaglia per il 2° posto, ah rosicone!!! Io non gli avrei chiesto uno straccio di scuse! Viva l’Italiaaaaaa!!!!

  13. fmf says:

    luglio 10th, 2006 at 1:45

    E poi Giulia, chiedici al tuo amico di Novi Sad che ne pensa di questo smacco al tanto decantato fair play? Zidane Pallone d’Oro del Mondiale. Bah…

  14. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 2:24

    Materazzi protagonista assoluto e non solo ieri. Col cavolo che è stato vergognoso, in questi Mondiali. Per una volta che il nostro macellaio odiato da tutta Italia e un pochino anche da noi interisti, uno cresciuto senza arte nè parte altro che i finti borgatari, fa il bravo…
    Buffon non si è proprio scusato. Buffon ha richiamato l’arbitro, ha zittito bruscamente un francese irato dicendo “Taci che non hai visto niente!” e ha guardato bruttissimo tutti gli altri prima del mitico cartellino rosso. Non fosse stato per le sue insistenze non so, anche se dopo un rigore finto l’arbitro aveva ogni interesse a pensarci bene prima di far proseguire.
    Che poi les bleus abbiano meritato nel secondo tempo ok, ma come insegna il golden goal Euro2000 di Trezeguet, non sempre vince chi merita. A casa a piangere sul camembert, via!!!

  15. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 2:27

    Materazzi avrebbe detto “non ce la fai piu’, sei finito” secondo altre fonti. E comunque è parte del suo lavoro innervosire l’avversario. Ma come, possono massacrare Totti ad ogni partita con battute da caserma su Ilary e non si puo’ provocare l’odioso Zizou? Cavoli suoi se non si trattiene e non è la prima testata (mondiali 98).
    Si capisce tanto che DETESTO i francesi?

  16. Colas says:

    luglio 10th, 2006 at 2:35

    nel 98 non ha dato una testata.
    Ha semplicemente fatto una passeggiata su un saudita.:D

    La testata la diede ad un difensore dell’Amburgo quando giocava con la Juve.

    E’ stato un cretino, ma è il miglior giocatore degli ultimi quindicianni.
    E Materazzi che dice a Zidane sei finito è come Pelù che dice a Jagger:”Vieni qui, ti faccio vedere come si canta.”

  17. fabio says:

    luglio 10th, 2006 at 2:54

    UPDATE: Zizou rivela ad un giornalista dell’Equipe il motivo del suo folle gesto:
    “So di aver sbagliato e di aver penalizzato la squadra; sono molto dispiaciuto e chiedo scusa ai compagni, all’allenatore, alla Francia intera.

    Quello che mi ha detto Materazzi però é di una gravità inaudita e non avevo mai sentito nulla del genere in tutta la mia carriera; purtroppo

    ho perso la testa”.

    – Mais quesque il à dit?

    “Vieni a giocare all’Inter!”.

  18. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 2:56

    Infatti non ho parlato della sua bravura, l’ho definito odioso. Come ho definito “macellaio” Materazzi. Parziale? Lo sono di certo, se fossimo tutti imparziali molte persone dovrebbero riformulare le considerazioni sul rendimento del Mate a Germania 2006 invece di parlare solo del passato. Pero’ mi è permesso togliermi un paio di sassolini, le parole stanno a zero e fortunatamente il Mick Jagger del calcio non si è saputo trattenere. Vederlo andare negli spogliatoi con il cartellino rosso, come vedere Trezeguet toppare il rigore è stato GRANDIOSO.

  19. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 3:08

    grrrrr :-D

  20. colas says:

    luglio 10th, 2006 at 3:37

    Io infatti riconosco a Materazzi di aver fatto una gran partita e un ottimo mondiale.
    COme riconosco a Zidane di aver fatto un ottimo mondiale e una cazzata enorme.
    Ma il valore non si discute, e per quanto sia francese e deprecabile, è comunque uno dei più grandi calciatori che io abbia mai visto giocare.

    eddaje

  21. stee says:

    luglio 10th, 2006 at 3:46

    ma ricordo male o la stampa tedesca ci ha dato elegantemente (anche) dei mafiosi?
    per caso gattuso ho dato colpi d’ascella ai giocatori teutonici per lavare l’onta?
    chi mi spiega quando buffon si sarebbe scusato e con chi? io visto soltanto quell’uomo farsi tutto il campo in galoppata fin dall’arbitro.
    non si sputa, non si tirano testate, non si infilano gomitate addosso agli avversari.
    sembra abbastanza semplice anche per l’asilo mariuccia

  22. Giulia says:

    luglio 10th, 2006 at 4:40

    Si è scusato, si è visto dal labiale “Scusa, scusa”. Zidane andava espulso perché non si fa, non importa quanto pesante la provocazione, non si fa. Ed è triste uscire dal campo e dalla storia del calcio mondiale così, mandati in castigo. E’ stato stupido, più stupido di Materazzi che comunque è stato stupidissimo. Peccato.

  23. orsodingo says:

    luglio 10th, 2006 at 5:55

    Materazzi potrebbe anche avere avanzato dubbi sulla liceità delle pratiche sessuali di tutte le parenti di sesso femminile della famiglia zidane, arrischiando magari paragoni con specie animali non appartenenti alla famiglia dei mammiferi.
    In campo lo si fa, da che mondo è mondo.
    E uno che gioca a pallone da vent’anni l’avrà sentito migliaia di volte.
    Eppure c’è cascato.
    PO POPOPO PO PO PO

  24. AmicaCarmilla says:

    luglio 10th, 2006 at 7:59

    Campioni d’Italia, ale’ oh oh!
    Campioni d’Italia, ale’ oh oh!

    UPDATE: il Guardian ha smentito che Materazzi abbia dato del *terrorista* a Zidanne. Ora si parla di *sorella mignotta*, o qualcosa del genere …

    Io mi chiedo–Stress o non stress, pressioni o non pressioni, ma ‘sti giocatori non dovrebbero essere abituati a ‘sto tipo di insulti dai tifosi, giocatori e persino dai manager (tipo Scolari)?

    Che peccato che abbia finito cosi’ una carriera strabiliante coronata da un mondiale quasi-perfetto!

    Amica X

  25. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 9:37

    E ridaje…Materazzi ha fatto un ottimo mondiale, se poi questo è essere stupidissimo ok, ci va bene stupido. Il grande, intelligente, spocchioso Zizou che tira rigori a cucchiaio e quasi li sbaglia (perchè pensa di essere un semidio) sta a casa stasera. Va bene cosi’.
    Che poi Buffon abbia detto scusa dopo avere chiesto con forza e insistenza all’arbitro di non lasciare passare quella str…ata mi pare davvero strano, sarà stata una pezza, chissà, quasi prima veniva alle mani con un bleu per mantenere il punto…

  26. Emanuela says:

    luglio 10th, 2006 at 9:44

    E comunque l’idolo assoluto è Gattuso con la sua intervista a Varriale.
    Meraviglioso.

  27. vi says:

    luglio 10th, 2006 at 9:52

    a me l’ansia della finale ha fatto venire una crisi bulimica terribile… e io che dovevo andare a letto digiuno!!!
    il calcio favorisce i disturbi alimentari: appurato!!!

  28. Giulia says:

    luglio 10th, 2006 at 10:05

    Manu: Buffon ha fatto bene (le scorrettezze di questo tipo non sono ammesse e Zidane meritava l’espulsione), ma dal punto di vista umano capisco che possa essergli dispiaciuto. Questione di regolamento. A me dispiace solo che Zidane esca così, perché di fatto ha giocato anche questo Mondiale da Dio. A differenza di altra gente anche nella nostra nazionale, da cui ci si aspettava tanto e hanno dato poco o niente.

  29. Emanuela says:

    luglio 11th, 2006 at 9:48

    Giulia hai ragione, credo che poi gli sia dispiaciuto.
    E so che a moltissimi dispiace che la carriera di un campione sia finita con un gesto cosi’ assurdo. E’ che faccio parte della minoranza, mi faccio trasportare perchè detesto Zidane dal primo momento in cui l’ho visto giocare…:-D Sono terribilmente partigiana. Che mi dici del mitico Ringhio e del cubetto di ghiaccio? Volevo abbracciarlo!:-D

  30. Giulia says:

    luglio 11th, 2006 at 10:02

    Gattuso e Zambrotta miei preferiti del Mondiale. Zambrotta che ritira la medaglia col borsello di Vuitton, poi, è lo zenith della fighetteria :)

  31. stee says:

    luglio 11th, 2006 at 3:28

    zambrotta è il tipo di persona che risponde, con proprietà di linguaggio peraltro, agli sms di incoraggiamente prima, e tripudio dell’estasi poi, che un quisque de populo gli trasmette perché ha il suo numero essendo andato a casa sua a installargli il computer.

  32. cical0ne says:

    luglio 11th, 2006 at 5:14

    porcoBau!
    Oggi e’ lutto!!!
    M’e’ morto Sid Barrett !!

  33. Andrea S. says:

    luglio 11th, 2006 at 5:57

  34. Semra says:

    luglio 28th, 2006 at 2:03

    E’ un po’ che aspetto il tuo nuovo post. Non lo sai, ma è un po’ che ti leggo. Un po’ poco, lo so, ma con tutti questi commenti ho pensato che un altro si potesse solo disperdere. No? Beh, forse un po’.

    A presto, scusa il commento schizofrenico :-)

    S

  35. Erika says:

    ottobre 25th, 2006 at 1:06

    ciaooo siamo campioni del mondo che bello forzaa italia siamo con te!!Viva Luca Toni ti adoro sei unico sei fortissimo.Ti vorrei conoscere però tanto nn si puo vero? spero che lo leggi il mio commento ti voglio un mondo di bene x sempre sei grandissimo.Questo e il mio nick di messanger e Eri_lola93@hotmail.it ok spero che mi contati ok ciao luca toni.tvb by Erika

  36. Giulia says:

    ottobre 25th, 2006 at 1:08

    Divisione rincoglionite all’attacco.

  37. Erika says:

    ottobre 25th, 2006 at 1:10

    vivaaaaaaaa la fiorentina e unica e imbbatibile sei fortissima fiorentina poi ce anche Toni Luca fa tutto lui con la scquadra conttatami luca toni ok by erika tvbxs sei unico ok

  38. Erika says:

    ottobre 25th, 2006 at 1:12

    la seconda D di margine coperta provincia pistoia ti vuole conttatare Luca Toni ok, sei bonoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!ok fatti conoscere ok ciao by le bimbe della seconda D di margine coperta

  39. Giulia says:

    ottobre 25th, 2006 at 3:05

    Erika, questo non è il fan club di Luca Toni, sveglia!

  40. romano er mejo says:

    novembre 17th, 2006 at 4:55

    perdetevi tutti..!!!!!sto sito fa piscià….forza romaaa…