Giubilo Come non detto

pubblicato da Giulia mercoledì, agosto 3, 2005 16:42
Aggiunto alla categoria Spot

Mi avevano detto che si erano lasciati, e la notizia mi aveva intristito oltremisura. E’ sempre brutto quando le coppie che ammiri chiudono la loro storia. Ma invece, miracolo, meraviglia, sembra proprio che siano tornati insieme. E a me questa pare una bellissima, bellissima notizia.

Beh, almeno sono rimasti amici *sigh*

Commenti e ping chiusi.

19 commenti to “Giubilo Come non detto”

  1. Roberto Grassilli says:

    agosto 3rd, 2005 at 7:08

    fuorissimo da ognidove, ti ringrazio per un post di qualche mese fa. Ti ringrazio da qui: http://www.linoeimistoterital.com/ ma poi anche dagli altri padiglioni 😉 Baci!

  2. Paola says:

    agosto 3rd, 2005 at 7:23

    A me in realtà sembra che vogliano dei figli separatamente, forse su Vanity Fair la cosa è più chiara.

  3. Superqueen says:

    agosto 3rd, 2005 at 7:24

    Quando ho saputo che si erano lasciati (e che Stefano Gabbana si era dato alla boxe, ma questo è un altro discorso), ci ero rimasta piuttosto male. Anche io ho letto l’articolo a cui ti riferisci e spero che siano effettivamente tornati insieme.

    OT: oggi pomeriggio sono andata dai miei (che sono abbonati a Sky) e ho approfittato per vedere se ti beccavo in tv. Tu non c’eri ma in compenso mi sono sorbita l’oroscopo dalla biondina con le ciglia chilometriche. Sono rimasta colpitissima dalle sue ciglia, appunto; una domanda: trapianti, ciglia finte o etti di mascara? Sono davvero pazzesche!

  4. gatta sorniona says:

    agosto 3rd, 2005 at 8:36

    Anch’io avevo capito che volessero dei figli ognuno per conto proprio. Rileggo il pezzo, forse è meglio…

  5. Antar says:

    agosto 3rd, 2005 at 9:46

    Però ilPopulista.it dovrebbe smetterla di archiviare gli articoli con titoli tipo “dolcegabba/dolcegabba/dolcegabba”, che fa trishtezza

  6. Giulia says:

    agosto 3rd, 2005 at 9:52

    Nnnooooooooohhhhhh che tristezza. Mi compro Vanity Fair e poi eventualmente rettifico.

    Rob: hehehehe 😀

  7. bo! says:

    agosto 4th, 2005 at 9:18

    a me fanno tristezza…

  8. Molly says:

    agosto 4th, 2005 at 11:19

    Io invece ho capito che DD vorrebbe adottarne uno, mentre SG vorrebbe fare la fecondazione artificiale. Insomma, credo che le divergenze riguardino solo il punto di vista logistico..

  9. vincé says:

    agosto 4th, 2005 at 12:44

    anche io avevo capito che volevano fare un figlio ognuno per conto proprio.
    anche perché mi pare che si stiano dedicando ad autonome nuove esperienze sentimentali.

  10. TruzzoTroll says:

    agosto 4th, 2005 at 3:48

    non stanno piu’ assieme da svariati anni. e’ una coppia mediatica, suvvia.

  11. NickNite says:

    agosto 4th, 2005 at 8:32

    saran azzi loro…

  12. vi says:

    agosto 4th, 2005 at 9:55

    che bella quella copertina…non l’avevo ancora vista, devo subito comprare Vanity!!!
    adoro stefano e domenico… più stefano, per ovvi motivi estetici…

  13. Barcellonese says:

    agosto 5th, 2005 at 12:36

    …ma un bel “chissenefrega” ci sta proprio male?

  14. Superqueen says:

    agosto 5th, 2005 at 8:31

    A parte D&G in copertina, ma avete visto i bambini??? Sono tutti bellissimi!

  15. stefansia says:

    agosto 5th, 2005 at 11:30

    il fatto ilPopulista.it archivi tutto con nomi folder del tipo “dolcegabba/dolcegabba/dolcegabba” e’ solo un altro indizio che questi fanno ancora html con le loro sante manine, e mi fa tanto ridere…

  16. carla says:

    agosto 5th, 2005 at 3:40

    ciao giulia
    sono carla ci siamo incontrate quando cercavi casa a roma.
    il cell mi è morto e con lui un sacco di numeri di telefono compreso il tuo.
    Volevo semplicemente chiederti come stai, se hai trovato casa e dirti che mi dispiace molto non averti aiutata con la casa. Spero vada tutto bene e che ti piaccia la tua vita romana.
    A presto spero
    carla

  17. Giulia says:

    agosto 5th, 2005 at 4:04

    Ciao Carla! Va tutto bene, ma non vedo l’ora di andare in vacanza. Ti mando un abbraccio!

  18. mod says:

    agosto 5th, 2005 at 7:52

    In effetti sono due burloni…
    va che stile!
    (da un’intervista a Sabelli Fioretti del 17-02-05)

    (…)per chi votate? «Non lo diciamo». Domenico, vuoi scendere in politica e non mi dici nemmeno per chi voti? «Non sai veramente per chi votare, scheda bianca o annullare la scheda non è giusto». «Io sono per la monarchia», dice Stefano, «Vorrei avere il re e la regina in Italia. Saremmo più internazionali, meno provinciali, avremmo gossip di alto livello. La monarchia darebbe una sferzata di notorietà all’Italia». Vittorio Emanuele e Marina Doria? «Ma no! Sophia Loren e Carlo Ponti». Vabbé, ma voi vi ritenete di destra o di sinistra?
    Piano riesco a cavare il ragno dal buco. Stefano: «Io di destra. Quello che è mio è mio, quello che è tuo è tuo. Non come dicono quelli di sinistra che quello che è mio è mio e quello che è tuo è mio». Stefano, quelli di sinistra non dicono queste cose. Domenico: «Non è vero. Non chiederci i nomi ma ce n’è di gente, anche fra i nostri colleghi, persone illustrissime, ricchissime, che pensano che ciò che è loro è loro e ciò che è di tutti gli altri è loro ugualmente. E poi trattano il personale da razzisti che neanche Cleopatra con gli schiavi». Insomma, Domenico, sei di destra o di sinistra? «Di destra». Più di Stefano o meno di Stefano? «Meno. Sono di destra democratico». Stefano: «Guarda che io non sono mica fascista». Domenico: «Io sono democratico». Stefano: «Ma siccome la democrazia non esiste». Domenico: «La famosa vecchia Dc» (…)

  19. Johnny Bravo says:

    agosto 6th, 2005 at 3:34

    allegria…