Avanti popolo!

pubblicato da Giulia mercoledì, giugno 1, 2011 14:32
Aggiunto alla categoria Spot
Commenti disabilitati su Avanti popolo!

Vorrei dire molte cose su quello che sta succedendo in questo momento. Davvero un sacco. Ma mi sfuggono, come pesci rossi in una boccia troppo grande. Ne parlo a spizzichi con la gente via mail e social network, e c’è questo senso di euforia mista a terrore: e se ci stessimo sbagliando di nuovo? Se il finale che aspettiamo da troppo tempo non fosse ancora arrivato? Freddy Krueger è risorto tutte le volte che è stato dato per morto. Silvio Berlusconi possiede la stessa tenacia (e anche, dai e dai, la stessa faccia).

Per cui aspetto.
Il tempo di parlare arriverà presto.

Nel frattempo, niente: andate a votare il 12 giugno. Andateci. Non solo per nucleare e acqua, ma anche contro il legittimo impedimento, che è il vero motivo per cui il governo sta mettendo i bastoni fra le ruote allo strumento referendario con ogni mezzo. Andate, esprimetevi secondo coscienza, ma fatelo: portateci mamme e papà, zii e zie, sorelle e fratelli, amici, tutti. Per il mare c’è tempo, per decidere del paese no. Bisogna farlo ora: un bel quorum è quello che ci vuole. Sarebbe il segnale definitivo del risveglio.

Commenti e ping chiusi.