Contro il boicottaggio degli autori, si muove la gente

pubblicato da Giulia lunedì, gennaio 24, 2011 11:55
Aggiunto alla categoria Spot, Triste mondo malato

La storia in breve: dalla biblioteca comunale di Preganziol, in provincia di Treviso, dopo Vieni via con me, sono sparite le copie dei libri di Roberto Saviano. Le recenti polemiche con Marina Berlusconi non hanno sicuramente aiutato. Giovedì 27 gennaio, alla Biblioteca Comunale di Preganziol, chi si oppone al provvedimento – che non ha giustificazioni né legittimità – può presentarsi con una copia di Gomorra o La bellezza e l’inferno e una della Costituzione.

Questa è la prima iniziativa popolare contro i metodi maoisti delle amministrazioni locali venete. Si è formata spontaneamente, vale la pena di sostenerla e di sostenere tutte quelle che seguiranno. Il Veneto è una regione ad altissimo tasso di abbandono scolastico, e tutti sappiamo cosa vuol dire quando la gente non studia. Promuovere la lettura, difendere i lettori, difendere la libertà di opinione e di istruzione è fondamentale: più sappiamo, meno siamo manipolabili.

Commenti e ping chiusi.

5 commenti to “Contro il boicottaggio degli autori, si muove la gente”

  1. Tweets that mention Sai tenere un segreto? » Contro il boicottaggio degli autori, si muove la gente -- Topsy.com says:

    gennaio 24th, 2011 at 12:50

    […] This post was mentioned on Twitter by Matteo Pescarin and youth_, Fabrizia. Fabrizia said: http://tinyurl.com/6dorlun : difendiamo la lettura. […]

  2. Fabrizio says:

    gennaio 24th, 2011 at 1:39

    Ho vissuto in quella città per più di 30 anni, fino all’inizio del 2010. Da una parte mi vergogno molto per come i miei ex concittadini abbiano svenduto nel 2008 l’eccellente (fino ad allora) amministrazione di centro sinistra a favore di questi efficienti censori filogovernativi. Dall’altra sono felice che qualcuno abbia protestato e che giovedì qualcuno possa fare sentire la propria voce contro questa aberrante decisione.

  3. Stefano Sardellino says:

    gennaio 25th, 2011 at 6:51

    Cara Giulia, proprio oggi Saviano ha annunciato che non pubblicherà più per la Mondadori. Inevitabile…direi. Saluti

  4. Stefano Sardellino says:

    gennaio 25th, 2011 at 6:54

    Dimenticavo, complimenti e auguri per l’iniziativa. Mi dispiace non potervi partecipare (abito a Maddaloni provincia di Caserta)

  5. Giulia says:

    gennaio 26th, 2011 at 9:16

    Eh, non posso andare neanche io. Da Roma è lunga. Ma spero che i limitrofi trovino il modo di partecipare.