Accabadora

pubblicato da Giulia martedì, maggio 26, 2009 10:27
Aggiunto alla categoria La Giulia consiglia

31049d1987abd9622016b74e5f3878aca1292467

Di solito non parlo di libri, neanche di quelli degli amici (devo ancora comprarmi quello di Violetta, anche solo per fare il simpatizzante e scroccarle un cappuccio: ma lo farò, perché da lei mi aspetto grandi cose). Però oggi esce un libro la cui gestazione ho seguito fino dal giorno in cui ho conosciuto l’autrice, l’ho vista leggere quello che sarebbe diventato il primo capitolo (allora in prima persona, oggi in terza). Ne ho letto pezzi copincollati dentro finestre di Messenger, ho partecipato allo sgomento per la rottura dell’hard disk che lo conteneva, e infine ho rimosso due refusi dalla copia pronta per la stampa. 

Insomma, Accabadora io lo conosco. E se non l’ho ancora letto tutto è perché volevo averlo in mano, fatto di carta. Ma ne ho letto metà in un pomeriggio, a video, con gli occhi di fuori ma senza riuscire a staccarmi. E’ bellissimo.

Compratelo.

Commenti e ping chiusi.

10 commenti to “Accabadora”

  1. Angela says:

    maggio 26th, 2009 at 10:47

    E’ un po’ che non compro libri di un autore italiano. E’ un po’ più di un po’ che non compro libri di un autore sardo. Questa è una buona occasione per invertire la tendenza…

  2. Giulia says:

    maggio 26th, 2009 at 11:47

    Angela, guarda, è così bello che mi sento di farne un consiglio per l’acquisto 🙂

  3. Angela says:

    maggio 26th, 2009 at 12:24

    Giulia, ricordo di aver letto qualche pagina di “Cuore di Cioccolato” (scusa ma non sono sicurissima del titolo)..o mi sbaglio? Ma è poi stato pubblicato?

  4. Giulia says:

    maggio 26th, 2009 at 12:47

    Nooooo. Neanche mai finito.

  5. Peppermind says:

    maggio 26th, 2009 at 1:44

    Uh, comprare.
    Anche io… vabbe’, dire conosco è pura violenza alla semantica della parola… però insomma, ci siamo “fatti ridere” io e Michela.
    È un piacere singolare leggere su qualcosa di tuo, la pagina del libro, parole che che di solito assegni a qualcuno che è in uno schermo, al massimo seduto a davanti a uno schermo…

  6. Franco Zaio says:

    maggio 26th, 2009 at 3:25

    Io è dalla Sardegna di un certo tipo che mi aspetto grandi cose, così andrò a leggere la Murgia. Niffoi invece è un po’ una palla.

  7. Scritti Apocrifi says:

    maggio 28th, 2009 at 8:37

    “Canno lompia est s’ ora, benit s’accabadora”… Un libro sulle signore della dolce morte in Sardegna?

  8. Sonia says:

    giugno 8th, 2009 at 11:19

    ciao Giulia
    leggo spesso il tuo blog e ho seguito il tuo consiglio: ho comprato il libro. Mi è piaciuto moltissimo, forse è arrivato al momento giusto e io avevo bisogno di sentirmi dire proprio quelle parole… non so… è molto molto bello e anche io lo consiglio a tutti.
    ciao
    Sonia

  9. Giulia says:

    giugno 8th, 2009 at 11:44

    Bene bene bene. Sono contenta. Il libro sta andando benissimo, tra l’altro.

  10. coupon says:

    giugno 5th, 2011 at 7:43

    Important?…

    Is this really updated?…