L’uomo che non c’era

pubblicato da Giulia lunedì, maggio 11, 2009 17:34
Aggiunto alla categoria Target du jour, Triste mondo malato

Si infittisce il mistero su Elio Letizia: nessuno lo conosce, nessuno sa chi sia, Bobo Craxi non l’ha mai visto prima e a momenti neanche quelli del Pdl. Eppure, è uno con cui Berlusconi dice di discutere le candidature del partito.

Commenti e ping chiusi.

7 commenti to “L’uomo che non c’era”

  1. Andrea Poulain says:

    maggio 11th, 2009 at 5:47

    ipotesi uomo della mafia è scartata??a casoria..

  2. Giulia says:

    maggio 11th, 2009 at 5:54

    Io non faccio illazioni basandomi su cose che non so, o pregiudizi territoriali. Qui c’è solo un fatto: un uomo che vanta un’amicizia intima con Berlusconi, di cui nessuno sapeva nulla prima d’ora, decide delle candidature locali anche all’insaputa dei candidati stessi. Qualcuno non la racconta giusta.

  3. diamonds says:

    maggio 11th, 2009 at 6:31

    quanto è casuale il titolo di questo post visto che cita un film dove il principio di intederminazione di Heisenberg è un’architrave e per lo stesso principio non usciremo vivi dalla domanda che ci poniamo?

  4. Andrea Poulain says:

    maggio 11th, 2009 at 9:55

    io l’ho solo buttata li perchè si son otrovati a casoria..cmq è chiaro che abbia raccontato una balla per nascondere qualcosa..travaglio ha fatto un bel post su voglio scendere,leggilo se hai tempo..

  5. barynia says:

    maggio 12th, 2009 at 10:51

    Infatti neanche il Pdl. Buffo che non riescano a trovare una balla definitiva a giustificazione dell’intima conoscenza. Ogni figuro che si leva per dire la sua viene puntualmente zittito.

  6. Giulia says:

    maggio 12th, 2009 at 3:33

    Viene da pensare che la verità sia molto più elementare, e inizi e finisca dentro quei ributtanti “Papi Silvio” della ragazzina.

  7. Principino says:

    maggio 13th, 2009 at 1:25

    Ma a che scopo allora diffondere notizia e foto del party? Sono giorni che mi scervello: che cosa vuole dire o nascondere Mr. B.?